Pratica di pilotaggio (Parte tre)

ROV Colibrì

 

 

La pratica di Pilotaggio è svolta in piscina o mare, con l’utilizzo di un sistema ROV.

Gli allievi nella prima fase dovranno acquisire confidenza con i comandi di controllo del Veicolo ROV (console di controllo).

 

 

Determinante sarà imparare a gestire il controllo del cavo Ombelicale durante le operazioni Dive di Pratica, svolgendo un efficiente e corretto lavoro di comunicazione di squadra tra gli operatori impiegati nella prova.

 

Nel futuro professionale dei Piloti ROV sarà fondamentale la corretta gestione e controllo del TMS (Tether Management System) nei veicoli ROV Work-Class.

 

 

Principi importanti di cui un Pilota ROV necessita sono:

  • Buon llivello di consapevolezza
  • Buon senso di orientamento e direzione
  • Capacità decisionali a seconda degli “scenari”
  • Pianificare, preparare e portare a termine i compiti assegnati

 

Al termine del la sessione pratica la RovMarine certificherà ad ogni allievo il numero di ore di pilotaggio svolte.

Seguici su Facebook
Seguici su Facebook

RovMarineTechnologies segue
lo standard di formazione Rov R002 Rev2 IMCA